+39.328.0435903 gc@giovannicuniberti.it

La lotteria a debito del popolo italiano

3 Ago 2020 | Social Networks

Dacia Maraini, sosteneva in una intervista, che anche gli stupidi possono fare tanti soldi, ma solo chi ha cultura riesce poi ad amministrarli e a mantenerli (e aggiungo io: a farli crescere).

Amministrare le proprie finanze può risultare complesso se non si possiedono le necessarie abilità e competenze. Ne sono prova i tanti vincitori di concorsi e lotterie che nell’87% dei casi perdono tutto entro due anni dalla vincita (fonte CNR, citata nel post Instagram di sabato 1 agosto Startingfinance).

A breve oltre 200 miliardi di euro saranno disponibili per gestire la crisi da COVID-19. Il rischio è che possa sembrare come un’incredibile vincita alla lotteria d’Europa: un’enorme ricchezza da spendere per futili desideri e magari da condividere anche con “amici e parenti” sempre pronti a salire sul carro dei vincitori.

La realtà è ben diversa: gran parte di questi somme sono un prestito agevolato da restituire. Un’occasione per “costruire” il futuro sulla fiducia che questi soldi vengano rimborsati per tempo, avendo adempiuto alla loro funzione di investimento.

Il ragionevole dubbio che mi pongo ha una tripla valenza:

– un popolo che ha sperperato 107 miliardi in lotterie e gratta-e-vinci (fonte: IVASS 2019) sarà in grado di valutare se chi amministra questi 200 miliardi stia sperperando denaro o investendo per il futuro?

– un popolo che nel 2019 è ultimo tra i paesi del G20 per cultura finanziaria (fonte: The European House – Ambrosetti), sarà in grado di capire che un prestito non è un reddito, ma un debito? E che solo lavorando si genera quel reddito che consente di ripagarlo?

– le classi politiche e di governo espresse da questo popolo hanno quella “cultura necessaria” richiamata dalla Maraini, per mantenere ed amministrare questa ricchezza a debito?

Sono ottimista e non penso al peggio, ma è fondamentale che queste domande se le pongano il maggior numero di italiani e che le risposte siano quelle giuste per il futuro di tutti.

Giovanni Cuniberti

Giovanni Cuniberti

Consulente finanziario fee only, Esperto di mercati e Docente a contratto dell'Università di Torino

Il mio obiettivo è aiutare le persone ad avere maggiore consapevolezza dei propri investimenti. Mi impegno per la diffusione di una cultura finanziaria utile alla serenità delle famiglie e affianco i miei clienti nelle decisioni di investimento a protezione e difesa dei loro patrimoni.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *