+39.328.0435903 gc@giovannicuniberti.it

L’ultimo sforzo di Willy Coyote

4 Nov 2019 | Social Networks

Come riportato dal Sole24ore, dall’indagine “Italiani e Risparmio” di IPSOS, si evince che le famiglie italiane:

– stanno un po’ meglio rispetto al 2018, infatti sono aumentati i consumi
– hanno voglia di risparmiare, infatti i risparmi sono aumentati
– rimangono nella consapevolezza del rischio di una recessione e di una relativa crisi.

Queste condizioni generano un sentimento pessimistico per il futuro, che fa bloccare i soldi risparmiati in liquidità, sempre esposta all’erosione dell’inflazione.

Credo però che dietro il pessimismo, si nasconda anche l’incapacità di noi italiani di cambiare in prima persona cercando di comprendere ciò che sembra “fumoso”.

Il risparmio è la parte più “facile” del percorso, ma non si arriva a destinazione se poi i risparmi non vengono investiti. Qui inizia la fatica per:
– capire almeno un po’ il contesto economico in cui viviamo
– imparare l’ABC della gestione finanziaria
– selezionare con cura le persone (e non gli strumenti) che possono aiutarci ad investire

Il mio invito è non fare come Willy il Coyote che si impegna tanto per prendere lo struzzo Bip Bip, ma quando è a un passo dal riuscirci si ritrova sempre col pelo per aria.

Vale la pena fare l’ultimo sforzo, quello più faticoso, quello più utile

Giovanni Cuniberti

Giovanni Cuniberti

Consulente finanziario fee only, Esperto di mercati e Docente a contratto dell'Università di Torino

Il mio obiettivo è aiutare le persone ad avere maggiore consapevolezza dei propri investimenti. Mi impegno per la diffusione di una cultura finanziaria utile alla serenità delle famiglie e affianco i miei clienti nelle decisioni di investimento a protezione e difesa dei loro patrimoni.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *