+39.328.0435903 gc@giovannicuniberti.it

GIOVANNI CUNIBERTI

Docente a contratto della Scuola di Management & Economia dell’Università di Torino
e Responsabile della Consulenza fee-only di Gamma Capital Markets.

Patrimoni di famiglia: il mio blog di cultura finanziaria. 

Consulente Finanziario

Hai bisogno di un consiglio sui tuoi investimenti o su come gestire meglio i tuoi patrimoni?

Docente e Relatore

Vuoi coinvolgermi come relatore o formatore per partecipare ad un tuo evento? 

Costruire il futuro con consapevolezza

L’educazione finanziaria per la serenità familiare

  Capire l’economia e la finanza aiuta ad affrontare l’incertezza su futuro. La serenità finanziaria è la base sulla quale costruire la propria vita. Questo blog è il mio piccolo contributo per riflettere su questi temi.

Etica di investimento e cultura del risparmio

Difesa e protezione dei patrimoni familiari

Educazione economica e finanziaria

Gestione intergenerazionale

Risparmio

Impara come risparmiare e perché è importante risparmiare 

Investimenti

Gestire i propri investimenti per garantirsi un futuro più sereno

Risorse

 Quello che di utile trovo in rete per gestire al meglio i propri soldi

Pensieri Social

Qui trovi tutti i miei post pubblicati su Facebook, Instagram e Linkedin

Sono un “Consulente Finanziario a parcella”

La consulenza finanziaria indipendente in italia non è ancora diffusa. Spesso il termine “consulente finanziario” è usato per indicare anche family banker, promotori finanziari e agenti per l’offerta fuori sede, che però sono un’altra cosa.
Io sono un consulente finanziario fee only, non ho nessun ritorno commerciale sui prodotti che suggerisco di gestire in portafoglio.
Lavoro libero da vincoli commerciali di banche, istituti, fondi, etc.
Vengo pagato per la mia consulenza e sui risultati ottenuti.

Cosa fa un consulente finanziario?
Analizza il patrimonio del cliente, le sue esigenze e la tolleranza nel vedere il portafoglio oscillare, per poi suggerire i giusti investimenti, monitorandoli costantemente
Perché scegliere un consulente finanziario?
Perché fa sempre l’interesse del cliente, monitorando costantemente il suo portafoglio, lo scenario economico, per poter suggerire con competenza le scelte più opportune.
Cosa significa: consulente fee only (a parcella)?
Il consulente viene pagato a parcella dal cliente e non dalle retrocessioni che ottiene dai prodotti venduti. È privo di conflitto d’interesse ed è libero di agire per il bene del cliente.
Quanto costa un consulente finanziario?

La parcella è generalmente una percentuale del capitale investito negoziata con il cliente.

Devo affidare i miei soldi al consulente finanziario?

No, i soldi rimangono sui conti del cliente. Il consulente a parcella per legge, non può in nessun modo gestire direttamente i soldi del cliente, non li può “toccare”. Fornisce solo consulenza di investimento.

Come scelgo il consulente finanziario idoneo per me?

Un consulente deve essere onesto e trasparente. La fiducia in questo settore è tutto.

La scelta diventa facile quando ci sono riscontri e referenza sull’onesta e la competenza della persona. È fondamentale controllare la sua storia, il suo curriculum ed il team con cui lavora.

Su di me

Torinese DOC, classe ’82, marito di Alessia e papà di Matilde e Cecilia. Sono appassionato di ciclismo, calcio e tennis. Mi piace dividermi tra la famiglia e la compagnia degli amici di sempre.

Ho due lavori che adoro:
– seguo i miei clienti tra Torino e Milano come responsabile della consulenza fee only di Gamma Capital Markets
– come Docente a contratto, insegno ai miei studenti “Strategie e tecniche di negoziazione di borsa” presso la Scuola di Economia e Management dell’Università di Torino.

Dicono di me

“Mi avvalgo della consulenza di Giovanni Cuniberti da diversi anni. Dopo la crisi del 2008 ho capito che gestire i miei investimenti in autonomia con la mia banca non era sufficiente. Così, dopo una lunga ricerca, ho trovato Giovanni.
Mi ha colpito positivamente oltre che per la preparazione anche per i suoi valori. Avvalermi della sua collaborazione è stato il miglior investimento fatto nel lungo periodo. La sua capacità di comprendere i miei bisogni con competenza, pacatezza e serietà mi hanno permesso di sentirmi sereno e soddisfatto anche nei momenti più turbolenti dei mercati.”
M. Vanzini – Imprenditore e Formatore

“Io e la mia famiglia conosciamo Giovanni da diversi anni e abbiamo sempre trovato in lui una persona disponibile e preparata. Aldilà dei risultati che la sua gestione ha portato al nostro patrimonio, quello che più apprezzo è il suo aspetto più umano. Quella capacità d farti vedere le cose nella giusta prospettiva. Gli investimenti espongono a dei rischi, con Giovanni é diventato per me più facile valutarli. C’è una cosa che gli riconosco: il rispetto per la fiducia che io ripongo in lui. Ho imparato che le scelte da lui proposte hanno al centro i miei interessi e questo è non é mai da dare per scontato.” M. Fornaciari – Imprenditore

“Ho conosciuto Giovanni due anni fa e devo ammettere che avevo un pregiudizio negativo sulla figura del “consulente finanziario”, ma collaborando con Giovanni mi sono dovuto ricredere… e di molto.
Ho da subito trovato una persona molto competente ed estremamente disponibile. La sua sincera preoccupazione per l’interesse dei suoi clienti e dei suoi studenti mi ha colpito e sorpreso. Giovanni cerca di offrire un punto di vista positivo e costruttivo con franchezza, senza false illusioni. Giovanni è una persona onesta della quale potersi fidare, una cosa che di questi tempi è più unica che rara.
M. Dileo – Consulente

Ultimi articoli dal Blog

Un “vecchio” modello per costruirsi il futuro

Un “vecchio” modello per costruirsi il futuro

Cosa dovrebbe fare un giovane laureato per costruirsi un futuro più sereno?  Quali consapevolezze sono necessarie per i Millenials?  Cosa dovrebbero capire genitori del presente che vivono i loro figli?Per un giovane adulto, ci sono tre scelte da prendere il prima...

leggi tutto
In Italia l’inflazione (non) esiste

In Italia l’inflazione (non) esiste

I 1400 miliardi di euro fermi sui conti correnti e sui conti deposito confermano che in Italia l’inflazione non esiste. Altrimenti gli “scaltri” italiani agirebbero di conseguenza, investendo i propri risparmi. Oppure no?Cristoforo Colombo, Leonardo da Vinci,...

leggi tutto
Una domanda che mi sono posto oggi

Una domanda che mi sono posto oggi

In questi giorni, sta emergendo tutta la comprensibile vulnerabilità umana verso l'incertezza. I mercati, speculatori a parte, si nutrono di fiducia e quando questa viene a mancare si innesca un effetto domino che è sotto gli occhi di tutti. Da Milano a Tokyo, dal...

leggi tutto

Mi piacerebbe creare una community che condivida uno scopo: lo sviluppo della cultura finanziaria per un futuro in Italia sostenibile.

Rimaniamo in contatto

Seguimi sui miei profili social e contribuisci con i tuoi commenti e i tuoi interventi. Mi trovi su:

Se vuoi contattarmi: chiamami,  inviami una email oppure compila il modulo qui sotto. Grazie!